Cassa Edile Nord Sardegna


Vai ai contenuti

Menu principale:


Viaggi cure mediche

Lavoratori > Prestazioni

Rimborso spese di viaggio per cure mediche

Nel caso il lavoratore o un familiare a suo carico sia costretto a recarsi fuori dalla Sardegna per sostenere delle cure mediche non prestate nelle strutture sanitarie della regione, la Cassa Edile rimborserà le spese per il viaggio dell'ammalato e di un accompagnatore fino ad un massimo di € 1.200 che non potrà essere superato nell'arco temporale di 3 anni.

Termine presentazione domanda:

La domanda, redatta su apposito modulo predisposto dalla Cassa Edile, dovrà essere presentata entro 90 giorni dall'evento.
Documentazione da allegare:
1)Certificazione sanitaria;
2)Biglietti di viaggio originali;

Requisiti del lavoratore:


1)Rapporto di dipendenza, al momento dell'evento, da un'impresa iscritta ed in regola nei confronti della Cassa Edile del Nord Sardegna;
2)Versamento alla Cassa Edile del Nord Sardegna dei contributi per almeno 600 ore lavorate nei 12 mesi precedenti l'evento. Non verranno prese in considerazione le ore registrate presso altre Casse Edili.


Torna ai contenuti | Torna al menu